post

Germania, un territorio che ha da offrire molto di più che tu ti riesca a immaginare

Esiste qualcosa di innegabilmente raffinato nel modo in cui si svolge il paesaggio della Germania: le coste corrugate e orlate dalle dune del nord; le selve lunatiche, romantiche valli fluviali e ampi vigneti del centro, e il bagliore particolare delle Alpi, scolpito nella grandezza dei ghiacciai e dell’ambiente.

Tutti sono parti integranti di una magica forma naturale che è designata a fare un allenamento alle batterie della fotocamera.
Conoscerai la storia in luoghi dove le strade furono create molto prima che Colombo levasse l’ancora, e in rocche che incombono su primissimi villaggi a giaciglio dove le piante sbocciano con gerani chiari. Le significative città – Berlino, Monaco e Amburgo tra di loro – possiedono più sapori di un barattolo di caramelle gommose, pero ti sorprenderanno con un caleidoscopio culturale che attraversa l’arco dai musei d’arte e dai capolavori d’avanguardia fino ai maliziosi cabaret e locali underground. Oggi è ancora più semplice scoprire le delizie tedesche – basta comprare un biglietto di una di molte compagnie aree economiche che volano lì.
vola

Autor: Michael Coghlan
Źródło: http://www.flickr.com
Conoscere la Germania per mezzo di le sue pietanze e le sue bevande aggiungerà un sostanzioso strato ai tuoi ricordi (e probabilmente al tuo addome!). Sentirai presto che la cucina tipica è assai più di salsicce e pretzel, schnitzel e maiale arrosto accompagnati da enormi bicchieri di birra schiumosa. Al di là dei clichés ti aspetta una ampia gamma di sapori locali e stagionali.

Condividi l’ossessione della nazione tedesca con gli asparagi bianchi in primavera, i funghi gallinacci in estate e la cacciagione in autunno. Prova non solo la celebre birra, ma anche i vini di ottima qualità, soprattutto il nobile Riesling.