post

Una destinazione suggestiva e non ovvia nell’arcipelago delle Canarie – l’isola di Lanzarote

Questo potrebbe meravigliare, ma Lanzarote nell’arcipelago delle Canarie si sta trasformando in una meta piuttosto pomposa. Non aspettarti nulla di ostentato o appariscente; questa quieta rivoluzione si poggia sul soggiorno in luoghi chic ed eco-sostenibili, e sul passare le tue giornate in bici, camminando, nuotando o assaggiando i vini canari.

In tutta l’isola, è visibile l’influenza dell’artista sognatore, architetto e ambientalista César Manrique, che salvò Lanzarote dalle devastazioni del progresso straripante. Le sue straordinarie invenzioni sottolineano la geologia particolare dell’isola e sono ora le sue principali attrazioni turistiche. È possibile semplicemente trascorrere qualche giornata esaminando i posti da lui creati, in particolare perché alcuni alloggiano pure bar e ristoranti alla moda. Mentre ci sono bellissimi alberghi per famiglie a Playa Blanca, Puerto del Carmen e Costa Teguise, alla larga dai resort c’è anche una vasta gamma di posti low-key in cui fermarsi. È possibile scegliere tra boutique hotel, case e bungalow fatti nello stile tradizionale, case di villaggio oppure yurte lussuose.
moderne

Autor: Joe Kunzler
Źródło: http://www.flickr.com
Andare a Lanzarote non è mai stato così facile come oggi, grazie all’opzione di voli economici. Alterna stare steso sulla riva del mare con gite agli meravigliosi panorami fatti nel paesaggio vulcanico dal visionario e ambientalista locale César Manrique. Non perdere neanche un tour del parco nazionale di Timanfaya.

Serviti della barca fino all’isola di La Graciosa, lontano della punta settentrionale, per una giornata meravigliosa nuotando in acque cristalline. Vai ad alcuni dei vigneti di La Geria e noleggia bici per testare la tua resistenza su alcuni degli eccellenti percorsi ciclabili.